Erasmus+, la presentazione dei nuovi progetti al Pantini-Pudente - Erasmus+, nuovi progetti e nuove esperienze
 
Stai leggendo il giornale digitale di Pantini Pudente su
Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

Pantini Pudente Cultura 20/11/2017 20/11

Erasmus+, la presentazione dei nuovi progetti al Pantini-Pudente

Erasmus+, nuovi progetti e nuove esperienze

Foto di Alice Di PintoQuesta mattina nell'auditorium del polo liceale "Pantini-Pudente" sono stati presentati i nuovi progetti del programma Erasmus+ che vedranno coinvolte le scuole del territorio. Esse hanno potuto contare sull'appoggio del Consorzio Nazionale, il quale è composto da: la Regione Abruzzo, l'Akon Service, l'ANCI Abruzzo, l'associazione Legambiente, la CNA di Chieti, l'Agenzia di sviluppo della CCIAA di Chieti, la Parsifal, il FAI, la Fondazione Brodolini e il Comune di Vasto.

A beneficiare delle mobilità offerte dal programma Erasmus+ saranno ben 150 studenti e 31 insegnanti provenienti da: l'IISS Pantini-Pudente (Vasto), l'IIS Mattei (Vasto), il Polo Liceale Mattioli (Vasto) e il Convitto Nazionale G.Battista Vico (Chieti); le possibili destinazioni saranno Francia, Irlanda, Regno Unito e Spagna.

In auditorium questa mattina erano presenti tutti: le autorità cittadine, i dirigenti degli Istituti Scolastici coinvolti, i rappresentati dell'Akon Service e i referenti del partenariato nazionale e transnazionale, i quali hanno testimoniato le loro esperienze nel programma Erasmus+ e hanno espresso le loro aspettative future per i nuovi progetti.

L'incontro si è aperto con i saluti del Sindaco Francesco Menna che ha ringraziato calorosamente le scuole e le associazioni coinvolte; il Sindaco si rivela entusiasta del progetto e ha incitato gli studenti a fare tesoro di questa esperienza che gli permetterà di diventare "ambasciatori vastesi" all'estero. 

In seguito, l'amministratore dell'Akon Service, Oreste Ciavatta, ha illustrato agli studenti come si svolgeranno i diversi progetti:
-Il primo progetto è chiamato "Artitude" e coinvolgerà in tutto 100 studenti (50 del Pantini-Pudente, 25 del Mattei e 25 del G.B.Vico). Il progetto investe nella formazione degli studenti in aziende estere nel settore della gestione, valorizzazione e promozione del patrimonio artistico e culturale. Le nazioni coinvolte nel progetto saranno Irlanda, Spagna, Regno Unito e Francia.

-Il secondo progetto è chiamato "Smart skills to be smart" e vedrà coinvolti in tutto 50 studenti (35 del Mattei e 15 del Mattioli) e si occuperà della rigenerazione urbana e territoriale in Irlanda e Regno Unito.

-L'ultimo progetto è chiamato "Restart" ed è dedicato agli insegnanti (in tutto 31), i quali avranno l'occasione di migliorare le proprie abilità didattiche partecipando ad alcuni progetti in Irlanda, Islanda e Regno Unito. Infatti, come ci ha insegnato questa mattina Sandro Sorato, il direttore della ECE (in Irlanda) e testimone del progetto Erasmus+, la formazione è un'esperienza che dura tutta la vita.

I Dirigenti Scolastici hanno concluso l'evento rivolgendo un augurio agli studenti e ai docenti, ovvero che riescano ad avere la capacità di mettersi in gioco, riuscendo a sfruttare le proprie conoscenze in realtà diverse dalla nostra. 

Lucrezia D'Annunzio

(Foto di Alice Di Pinto)

di Redazione Pantini


Condividi questo articolo




 

edit

Scrivi su Scuolalocale clear remove

Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

doneChiudi
Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

Invia la tua Idea clear remove

Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
account_circle
pin_drop
Seleziona il tuo Istituto

Seleziona l'ambito della tua idea

mode_edit

thumb_up

La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

Grazie!

doneChiudi
Chiudi
Chiudi